Formazione Universitaria Aziendale in tempo di Covid | LE NOSTRE TRE DOMANDE A…

Formazione Universitaria Aziendale in tempo di Covid | LE NOSTRE TRE DOMANDE A…

Kristina è la vulcanica organizzatrice e tutor del Master Mibs (International Business for Small and Medium Enterprises) del Dipartimento di Scienze Economiche ed Aziendali dell’Università di Padova. Le sue spiccate doti organizzative e di problem solving avranno aiutato a mantenere alto il livello di questo ambito Master anche con la didattica a distanza? Chiediamoglielo!

Kom è partner del Mibs nell’attività di accoglienza tirocinanti e nel modulo didattico dedicato al marketing.

1. Kristina, come stai?

Bene grazie! Devo ammettere che il periodo di lockdown non è stato facile da gestire: ho scoperto che smartworking e smart education non sono un buon connubio! Ho apprezzato molto il potermi dedicare di più alla famiglia, ma avere la stessa efficienza lavorativa è stata dura.

Apprezzo molto la ri-apertura. Poter lavorare di nuovo in ufficio mi rende le cose più semplici.

Come Università e istituzione formativa come avete affrontando questo periodo così particolare? L’attività didattica ha subito un qualche rallentamento e -nel caso – ci sono delle strategie che avete posto in essere per farvi fronte?

L’Università di Padova è stata molto veloce nell’accettare il cambiamento e a fornirci le infrastrutture per proseguire con la docenza. Per quanto riguarda il Master MIBS ho dovuto adattare tutto alle nuove esigenze e ai nuovi strumenti.

Quindi ho rivoluzionato il calendario riducendo le ore di lezione settimanali prorogando il termine didattico del Master, il metodo didattico insieme ai docenti è stato modificato, come anche i contenuti e le tempistiche. Però, insieme ai docenti, siamo riusciti a rendere interattive anche le lezioni online.

3. Credi che da questa esperienza siano nate nuove opportunità/possibilità/metodologie? Quali?

Sicuramente le skill di problem solving e organizzazione degli studenti, e di noi tutti, sono state messe sotto pressione e affinate in questo periodo. Secondo me queste metodologie didattiche online potrebbero offrire nuovi spunti per il futuro, anche lì dove ci sono studenti fuori sede, o che per esigenze lavorative potrebbero voler seguire il master online.

Potrebbe essere anche uno spunto per le imprese che volessero organizzare delle proprie Academy!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri la Preanalisi: il primo passo per capire se il metodo Adam può essere utile nella tua realtà.