SKYJACKET: La prima giacca fatta con veri paracadute!

Skyjacket ora online!

Non è una giacca qualsiasi, è la prima giacca realizzata interamente a mano con veri paracadute, utilizzati nelle missioni della Folgore Italiana. Ogni capo è un vero e proprio pezzo unico, lo certifica il libretto del paracadute che lo compone. Era da diverso tempo che si tenevano i preparativi per il lancio di questa collezione così importante, ogni cosa doveva essere esattamente in linea, abbiamo pensato a lungo a quale fosse il modo migliore per far risaltare il capo d’abbigliamento, senza sminuirlo, ma anzi, cercando di far trasparire tutti i suoi valori: infatti SkyJacket significa indossare il cielo, non soltanto indossare l’Esercito. Perché una giacca leggera, tecnica e allo stesso tempo alla moda!

POST LANCIO SKYJACKET

Abbiamo costruito una campagna marketing con grafiche che funzionassero sia su Facebook che su Instagram, infatti i post sono stati pensati sia per vivere da soli che in gruppo, sulla pagina Instagram di Esercito Sportswear infatti si può vedere la griglia nella sua interezza, come pezzi di un puzzle i post compongono un’unica immagine.
Gli ADV che l’accompagnano nel suo lancio online sono immagini pulite, dal taglio grafico editoriale, dove i colori dominanti sono il celeste ed il bianco delle nuvole. Riquadri azzurri fanno da contorno “come una botola nel cielo che si apre” ai prodotti, mentre le scritte verticali riportano versi del motto della Folgore, posizionati in verticale conferiscono maggiore dinamicità, in ricordo dei lanci con il paracadute.

Una presentazione ricca di particolari dedicata a dei veri appassionati dell’Esercito e della Folgore Italiana, di coloro che sono sempre alla ricerca di un capo d’abbigliamento all’avanguardia, per questo il target di riferimento è un pubblico giovanile e attento ai dettagli!

GID POST SKYJACKET
Grid Instagram Completa

Stai pensando anche tu di creare o aggiornare la tua identità visiva?

Kom staff

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Scopri la Preanalisi: il primo passo per capire se il metodo Adam può essere utile nella tua realtà.