Blog

Flash Sales: cosa sono.

  |   Stories | Referenze

Da diversi anni ormai sentiamo parlare di flash sales, ovvero le vendite a tempo online che avvengono in portali dedicati. I prodotti vengono messi in vendita per un periodo di tempo limitato, anche 2/3 giorni, a prezzi molto scontati e le offerte sono riservate solo agli iscritti.

Tra i portali più famosi in Italia si annoverano Privalia e Saldi Privati, mentre tra gli Europei fanno da padrone sicuramente Vente Privée (il primo gruppo al mondo nelle flash sales) con quasi 50 milioni di iscritti, Showroomprive e Amazon Buyvip. Se allarghiamo i confini, esistono molto altri siti di questo genere, ricordiamo ad esempio Kupivip in Russia,  il gruppo Mysale per l’Australia e Nuova Zelanda e Vip in Cina. La lista non finisce qui, la scelta  a livello mondo è davvero molto ampia.

Questa pratica è ormai comune soprattutto nel settore dell’abbigliamento e degli accessori, con volumi di vendite molto importanti di brand più o meno noti. Possiamo trovare grandi marchi che devono svuotare i magazzini degli articoli invenduti, aziende minori che non hanno un proprio ecommerce e vogliono aumentare la visibilità del marchio, dentro i confini nazionali e all’estero.

Ed eccoci al punto. Perché le flash sales possono aiutare il nostro brand?

Innanzitutto è quasi scontato dire che i grandi gruppi di vendite private hanno un potere pubblicitario molto elevato, con una comunicazione a 360° in canali online e offline che in genere un marchio di medio livello non può permettersi.  Il portafoglio di iscritti è grandissimo e ci da la possibilità di raggiungere nuovi  clienti sia in Italia che in altri paesi.

Spesso la paura comune è legata al rischio di “svalutare” il brand, a causa delle forte svendite a cui si devono prestare i proprio prodotti. Inoltre, tra lo sconto e il margine detratto da questi portali (si aggira tra un 35% e un 40%) la percezione di guadagno è davvero molto ridotta.

Non bisogna però dimenticare che gli utenti non si aspettando di acquistare al 40-50% le nuove collezioni ma sono piuttosto alla ricerca dell’affare del momento. Il brand non perde di importanza, al contrario viene apprezzato ancora di più dalle persone che lo amano e che stavano cercando proprio l’occasione giusta per fare l’acquisto.

Se si tratta di marchi meno noti, ecco che  i benefici sono maggiori, perché attraverso questi portali possono godere di una visibilità e credibilità che da soli non sarebbero riusciti a permettersi.

Se un utente acquista il mio prodotto durante una flash sale, posso ipotizzare che gli piacerà e quindi tornerà a cercarmi?

Se anche tu sei interessato a queste vendite, contattaci e potremo offrirti una consulenza!

 

 

Giulia Ongaro