Blog

Gamification

  |   Gamification

Cos’è la gamification?

La gamification è l’uso di concetti di gioco e game design in un contesto estraneo,  prendendone elementi chiave come design, azione, divertimento e competizione, e applicandoli attraverso meccaniche come punti, premi  e classifiche.

Non sono solo  giochi costruiti per scopi commerciali. La gamification consiste nell’espandere l’implementazione di un’esperienza o un processo già esistente nel business, oppure anche di  costruire qualcosa di nuovo da zero.

Perché usare la gamification per la tua azienda?

Ogni azienda desidera che i suoi dipendenti raggiungano il loro miglior potenziale, per essere i più produttivi, impegnati e motivati a crescere e ad avere successo. L’obiettivo principale è coinvolgere e motivare i dipendenti verso il miglioramento e l’eccellenza nella loro area di competenza, a lungo termine e nel modo più efficace.

In che modo la Gamification può fornire risultati migliori nella tua attività?

La gamification è comunemente utilizzata in diverse procedure organizzative per promuovere prestazioni migliori e aumentare i risultati .Per spiegarlo, concentriamoci su quattro aspetti principali che sono positivamente influenzati dalla gamification.

Coinvolgimento

L’impegno dei dipendenti è  collegato ai principali risultati organizzativi. La mancanza di coinvolgimento è un grave problema.

I dipendenti possono facilmente monitorare i propri progressi sul lavoro, comprenderne i punti di forza e di debolezza e essere indirizzati verso le azioni che contribuiranno al loro progresso e successo. Gli obiettivi, i risultati e i benchmark visibili creano impegno e devozione all’interno degli utenti e trasformano la loro esperienza in una divertente attività coinvolgenti.

Apprendimento e onboarding

La gamification può essere estremamente produttiva allo scopo di educare i dipendenti su un nuovo prodotto appena lanciato, addestrando i dipendenti a nuove linee guida e anche per il processo di inserimento dei nuovi dipendenti. L’apprendimento “gamificato” di solito sarà caratterizzato da compiti di completamento come passare attraverso quiz, simulazioni e altri.  L’onboarding può diventare divertente e facile usando i livelli per principianti e aiutando i nuovi assunti ad adattarsi, sperimentare il successo e formare abitudini che lo aiuteranno a ritrovare la natura del loro  lavoro.
La gamification ha un incredibile ROI rispetto al completamento meccanico di materiale didattico, indipendentemente da cosa si tratti. Dal momento che utilizza piccoli blocchi di compiti di apprendimento e ricompensa ciascuno di loro, i dipendenti completano più attività rispetto a guardare solo video o presentazioni o leggere un manuale.

 

Adattamento al cambiamento

La ricerca ci mostra che una parte sostanziale delle aziende non riesce a passare a fare cambiamenti di gestione a causa della mancanza di impegno. Le aziende devono costantemente adattarsi all’incessante evoluzione della tecnologia, ai cambiamenti del mercato, ai desideri dinamici dei clienti, ecc.
Non saranno in grado di farlo se i loro dipendenti sono immotivati e non vogliono essere parte del cambiamento. Con le pratiche di gamification, stiamo usando le stesse tecniche che mantengono i giocatori interessati e attaccati a un gioco. La competizione, insieme all’entusiasmo e alla volontà di andare avanti nel gioco, rende gli utenti coinvolti nel processo e attenuano l’adattamento dei nuovi cambiamenti. Pertanto, rende le trasformazioni più facilmente generate e meglio realizzate.

Allineamento con gli obiettivi organizzativi

La gamification vuole guidare i comportamenti e quindi misurarli. Per aumentare le vendite, la gamification incoraggerà più chiamate, lead qualificati, incontri con i clienti e altro ancora.

Si concentra sulle attività che richiedono le vendite, piuttosto che sui risultati mostrati nella classifica. La gamification è un ottimo modo per promuovere i comportamenti desiderati che portano a obiettivi organizzativi. Se adeguatamente progettato e implementato, la gamification sfrutta le motivazioni per feedback, premi e risultati e produce interazioni che ispirano i dipendenti a migliorare e migliorare ogni giorno.