Blog

Kommerce.me Magento2:

Kommerce.me Magento2: Message Slider Module

  |   E-commerce, Magento 2 | Magento Kommerce

Finalmente è in fase di rilascio il message slider per Magento2, dopo varie settimane di sviluppo della nostra piattaforma e-commerce basata su Magento abbiamo completato la prima versione stabile del modulo con interessanti novità rispetto alla prima versione per Magento1.

La più importante novità è che oltre alle impostazioni globali gestite nelle configurazioni di sistema è stata sviluppata una sezione “Admin Grid” dedicata dove poter gestire e filtrare i vari messaggi inseriti.

Non ci sarà più quindi il vincolo a un massimo di 5 messaggi, ora sarà possibile inserire illimitati “Item” e sarà possibile abilitare o disabilitare i messaggi che non si vuole utilizzare ma mantenerli comunque salvati nel database per poterli utilizzare in un secondo momento in base, per esempio, alla promozione da gestire in un determinato periodo.

Grazie al lavoro che viene fatto quotidianamente qui in Kom e allo scambio di informazioni tra il reparto Marketing e il reparto di Sviluppo, che lavora sempre fianco a fianco, abbiamo deciso di implementare un’altra importante funzionalità che permetterà di ottimizzare i tempi di gestione delle varie promozioni: la data di inizio e fine pubblicazione per poter quindi programmare ogni singolo messaggio da mettere in evidenza e sincronizzarlo per esempio con le promozioni catalogo schedulate.

Vediamo più nel dettaglio come si presenterà la gestione backend del modulo:


Configurazioni globali

Oltre alle configurazioni standard per poter abilitare/disabilitare il modulo e gestire i colori di testo e background abbiamo aggiunto la possibiltà di scegliere la posizione del template dove caricare lo slider quindi se farlo comparire in alto sopra all’header o se mantenerlo fisso nella parte inferiore della finestra:

Admin Grid e gestione inserimento messaggio

 

Come potete vedere, avendo integrato il componente Listing/Grid di magento si potranno utilizzare tutte le funzionalità native come per esempio la ricerca, i filtri e le azioni massive semplificando la gestione dei messaggi inseriti.

Ecco i campi che sono gestibili in fase di inserimento/modifica messaggio: