Blog

Migrazione dati da Magento 1 a Magento 2

  |   E-commerce, Magento2 - Magento

Il database di Magento 2 ha una nuova architettura e per facilitare il processo di aggiornamento, Magento ha rilasciato lo strumento di migrazione dei dati ufficiale che aiuterà gli sviluppatori esperti in magento a migrare i dati degli ecommerce da Magento 1 a Magento 2.

Data Migration Tool trasferisce i dati dal database della versione di Magento 1 alla versione di Magento 2 in base a una serie di regole definite nei vari file xml di configurazione. Per essere chiari, questo strumento trasferisce solo i dati, temi e personalizzazioni del negozio ecommerce non possono essere modificati o migrati automaticamente in Magento2.

Lo strumento è molto potente e affidabile ma bisogna fare attenzione alle configurazioni che vengono fatte per evitare di riportare informazioni legate a classi non necessarie e a configurazioni del template di Magento 1 o di moduli di terze parti che non verranno riportati nella nuova installazione.

In un progetto a cui stiamo lavorando per un cliente che gestisce 2 e-commerce, un b2c in Magento 1 e un b2b in Magento 2, sviluppati su installazioni separate, ci è stato richiesto di portare tutti i progetti all’ultima versione di Magento 2.

Ma noi di KOM siamo un’agenzia Magento specializzata e ci siamo spinti avanti 🙂 !

Abbiamo deciso di portare tutti i progetti in un’unica installazione di Magento 2 in modo da dare la possibilità al cliente di centralizzare la gestione dei vari negozi in un unico backend.

Dopo un’analisi dettagliata abbiamo pulito il database di Magento1 e abbiamo mappato tutti i dati necessari che sono stati poi migrati in un’installazione pulita di magento 2, catalogo prodotti, set di attributi, clienti, indirizzi, ordini, regole di sconto e tutti i report senza perdere lo storico delle vendite effettuate negli anni precedenti.

Lo step successivo è stato configurare il server Magento per gestire i vari domini dei negozi e configurare tutti gli store aggiuntivi nella nuova installazione di Magento 2 per poter poi importare tutti i dati dal “vecchio” b2b in magento 2: prodotti, clienti, ordini, fatture, spedizioni e note di credito.

Per effettuare queste operazioni è necessario essere programmatori Magento preparati e conoscere nei dettagli la struttura del database, infatti in fase di import è stato necessario ottimizzare i dati per rimuovere tutte le informazioni duplicate, per esempio:

  • id utenti
  • id indirizzi
  • increment_id degli ordini e dei vari documenti di vendita
  • attribute set

Sono state necessarie varie query scritte su misura per poter fare un merge dei dati che ora dovranno convivere nella stessa installazione di Magento.

Se hai un eCommerce sviluppato in Magento 1 e posticipi il passaggio a Magento 2 perchè temi di dover ricominciare da 0…non devi preoccuparti!

Contattaci, richiedi una consulenza e-commerce e faremo un’analisi del tuo progetto sviluppato in Magento per valutare e pianificare il miglior modo per aggiornare la tua versione di Magento e mantenere il tuo e-commerce sicuro e sempre aggiornato, senza perdere lo storico della tua attività online e affiancandoti per tutta l’assistenza Magento necessaria per il tuo negozio online.

 

 

Luca S.