Blog

Migrazione a Magento2

  |   Clickoon | Adv in Box, E-commerce, Magento 2 | Magento Kommerce

Come sappiamo dal  18 novembre 2018 è la data esatta dalla quale Magento 1 darà l’ addio ufficiale con i 3 anni di avviso di fine vita (EOL) per l’archiviazione proprietari.

Detto questo, è molto importante che i proprietari dei negozi inizino a pianificare la migrazione da Magento 1 a Magento 2 il prima possibile.

Ecco tutti  gli accorgimenti che adottiamo prima di iniziare l’effettivo processo di migrazione,

  1. Bbackup completo del negozio Magento 1, inclusi tutti i file, le cartelle e il database.
  2. Clone del negozio Magento 1.
  3. Verifica  temi, estensioni e codice personalizzati se sono compatibili con Magento 2.
  4. Migrazione dei  dati dal database clonato del tuo negozio Magento 1.
  5. Rimozione i dati obsoleti e inutili dal database. (registri, i prodotti visti di recente, i prodotti confrontati, ecc.
  6. Nuova copia di Magento 2 sullo stesso server di hosting in cui si trova il tuo negozio Magento 1.

Secondo la documentazione ufficiale di Magento, la migrazione a Magento 2 comprende quattro diverse fasi:

  1. Migrazione del tema
  2. Migrazione dell’estensione
  3. personalizzazioni
  4. Migrazione dei dati

Migrazione del tema

Magento 2 introduce nuove metodologie e tecnologie per offrire ai commercianti e agli utenti un’esperienza di shopping e negozio potenziata. Gli sviluppatori possono sfruttare i nuovi modi di creare temi di Magento 2 o modificare quelli attuali per renderli compatibili con gli standard di Magento 2. Non è possibile migrare direttamente il tema Magento 1 in Magento 2.

Devi creare un nuovo tema per Magento 2 e renderlo reattivo per la migliore esperienza utente.

Migrazione dell’estensione

Le estensioni sono componenti essenziali che forniscono nuove funzionalità e estendono le funzionalità del tuo negozio Magento. Il prossimo passo nel processo di migrazione di Magento è installare le estensioni Magento 2 desiderate disponibili su Magento Marketplace .

Ricorda che le estensioni Magento 1 non funzioneranno su Magento 2.Installa solo le estensioni pertinenti disponibili e richieste per i tuoi negozi Magento 2.

Personalizzazione

In molti casi, il codice personalizzato utilizzato dal tuo negozio Magento 1 è compatibile con Magento 2. Magento offre un toolkit di migrazione del codice che ti aiuta in questo processo. Va notato che, a causa delle differenze strutturali tra le due piattaforme, questa migrazione Magento potrebbe richiedere un lavoro aggiuntivo per assicurarsi che il codice personalizzato si integri correttamente con lo store Magento 2.

Per saperne di più sull’integrazione, visitare il repository GitHub di Magento Code Migration Toolkit .

Migrazione dei dati

L’ultima azione che devi eseguire durante il processo di migrazione di Magento è lo spostamento delle impostazioni e dei dati di Magento 1 in Magento 2. Magento fornisce uno strumento di migrazione dei dati Magento 2 che rende il processo di migrazione senza problemi. Questo  strumento aiuta a migrare i dati critici (prodotti, categorie, ordini, configurazioni e impostazioni del negozio, ecc.) In Magento 2.

Per eseguire una corretta migrazione dei dati, attenersi alle seguenti linee guida:

Installa Data Migration Tool tramite Composer

Per installare questo strumento, assicurati che la versione di Magento 2 e Data Migration Tool corrisponda esattamente. Ad esempio, se si utilizza Magento v2.1.2, è necessario installare Data Migration Tool v2.1.2. In generale, se si utilizza l’ultima versione di Magento 2, è necessario utilizzare la versione più recente di Strumento di migrazione dei dati.

 

Configura lo strumento di migrazione dei dati

Dopo l’installazione, le seguenti directory conterranno i file di mapping e di configurazione per lo Strumento di migrazione dei dati:

 

 

contiene la configurazione e gli script per la migrazione da Magento 1 Community Edition a Magento 2 Community Edition e

Migrazione delle impostazioni

Data Migration Tool migra le impostazioni da Magento 1 a Magento 2. Queste impostazioni includono negozi, siti Web, configurazioni di sistema come spedizione, pagamento, impostazioni fiscali, ecc. In base all’ordine di migrazione dei dati Magento, è necessario prima eseguire la migrazione delle impostazioni.

Migrazione dei dati

La migrazione dei dati da Magento 1 a Magento 2 migra prodotti, categorie, ordini, clienti, liste dei desideri, valutazioni, ecc.