BRIAN DALES

MADE IN ITALY: DALLA BOUTIQUE ALL’ONLINE

IL MADE IN ITALY CHE FA TENDENZA

Brian Dales, brand raffinato e creativo di alta sartoria che rappresenta il Made in Italy in tutto il mondo dal 1955,  accetta la sfida dell’e-commerce.

L’intervento, ha dovuto mediare le politiche commerciali di retail dell’azienda ,storicamente posizionata sulla clientela esclusiva delle “boutiques”.

 

RISULTATI: B2C + B2B

Il canale e-commerce ha portato ad un incremento del fatturato e le attività di digital marketing sui social hanno contribuito ad un riposizionamento del brand nel Made In Italy contribuendo allo sviluppo a livello internazionale sia termini B2C (vendite dirette e-commerce) che  B2B (acquisizione lead show-room esteri)

“Riposizionamento del brand nel Made In Italy contribuendo allo sviluppo a livello internazionale..”

I SOCIAL

In linea con una volontà di accrescere la percezione del brand online, si è scelto di strutturare un piano editoriale nei Social focalizzato sul posizionamento legato al concetto di “Italianità”  Made in Italy e sulla valorizzazione del prodotto.

Immagini d’impatto, comunicazione mirata, fotografie selezionate ed accattivanti unite ad una campagna ADV per dialogare con un target preciso  di utenti attenti al estetica , modaioli e propensi agli acquisti online.

CAMPAGNA “BE ITALIAN “

Collezione attuale e richiami allo stile Italiano anni ’50

CAMPAGNA “THE ITALIAN LIFESTYLE”

Lo stile Italiano ed i suoi richiami senza tempo.

CAMPAGNA “DETTAGLI DI STILE”

Il prodotto nei suoi dettagli “di stile” ..appunto.