Portfolio

Diadora

Diadora Fitness

Diadora Social Engage

Dalla GDO all’e-commerce raddoppiando gli utili!

Vendere un tapis roulant al “tipo palestrato”?

Vendere un tapis roulant al “tipo palestrato” è un compito piuttosto semplice, è sufficiente fare leva sulla sua naturale predisposizione al fitness.

Ma detto tra noi, l’HOME fitness ha una dinamica completamente diversa. La parola HOME, ovvero casa, è indicativa.

L’obiettivo social era dunque rendere il prodotto mooolto “appetibile”, non in senso commestibile, insomma, ci siamo capiti. In altre parole, stimolare una voglia di ripresa, di rimettersi in gioco, facendo leva talvolta sulla comodità del fitness a chilometro 0, senza contare il risparmio di un abbonamento in palestra.

Il Cliente

Greenfit Spa è il licenziatario del marchio Diadora per l’home fitness  un marchio che  non ha certo bisogno di presentazioni.

Cliente storico di KOM, dove la collaborazione nasce proprio dalla necessità di passare dalla GDO all’online.

Una trasformazione avvenuta con successo e che ha visto una crescita costante, anno dopo anno.

Cosa abbiamo fatto: Web Marketing Piano Editoriale, Gestione Social Ads, Search Ads

Periodo: Dal 2015 ad oggi.

Gli Strumenti_

A completare la strategia, gli immancabili fratelli dell’advertising, Google e Facebook, con un cocktail di campagne dedicate al branding e alla conversione multicanale. Possiamo dire che KOM è stato il Tapis Roulant di Diadora Fitness? Assolutamente sì.

Il marketing ad alta conversione

Tre e-commerce B2B ed una sola Piattaforma!

Editoriale Social, Social ADS, Google ADV, blog, miglioramento della SEO sono gli ingredienti che hanno portato verso la transizione delle vendite online  di Diadora Fitness.

Search Strategy

Nella creazione di una campagna Google Ads, la tendenza è focalizzarsi sul prodotto del cliente, lasciando in secondo piano il brand. In questo caso, partendo da un brand con un alto livello di “awareness”, abbiamo pensato che fosse importante segmentare la campagna dando uguale importanza a brand e prodotti.

 

In questo modo, abbiamo evitato che il brand invadesse gli annunci dedicati al prodotto: tramite la scissione dei due ambiti, è stato possibile stimare al meglio la crescita nel tempo di marchio, dominio e posizionamento.

 

Questo ci ha permesso di far sì che il brand Diadora – che portava in dote il 70% effettivo delle vendite – comparisse unicamente nel segmento di campagna da noi voluto.

Seo

Esiste una stretta correlazione tra le campagne Google Ads e la creazione di contenuti SEO. In questo caso legata al brand Diadora, dato che il punto di debolezza si nascondeva proprio nelle keyword più generiche. La necessità primaria, dunque, era colmare il gap venutosi a creare tra “termini di ricerca degli utenti” e brand.

Qui è entrato in gioco il lavoro indispensabile della SEO: la creazione di pagine di atterraggio attentamente studiate sulle keyword generiche ci ha permesso di migliorare il punteggio di qualità delle campagne Google, abbattendo il costo per click che inizialmente era molto alto.

Dritti verso il futuro!

Oggi l’azienda vende il 100% dei propri prodotti online, avendo completato la fase di transizione.

La transizione dal canale retail e GDO al canale online veicolato dall’e-commerce è durata 3 anni. Gradualmente si è inserito l’e-commerce che ha preso sempre più piede. Grazie a strategie di adv e commerciali si è portato lentamente il brand Diadora Fitness sul podio dei più richiesti brand di attrezzature ginniche.

Questo passaggio ha fruttato a Diadora Fitness, mantenendo il fatturato costante, il raddoppio dei propri margini, consentendo, addirittura, di offrire ai propri consumatori prezzi agevolati rispetto a quelli precedentemente adottati in GDO.

Dalla Gdo all'ONLINE

Passaggio Completato!

Scopri la Preanalisi: il primo passo per capire se il metodo Adam può essere utile nella tua realtà.