Portfolio

Pasta Di Canossa

Pasta Di Canossa, Cuniola e My Intant Pasta

La Migliore Pasta Artigianale Italiana

La sfida

Lo scrittore parigino William Somerset Maugham, a proposito della pasta, diceva:

“Di tutte le cose semplici la sola che posso mangiare ogni giorno, non solo senza noia ma con l’avidità di un appetito inalterato dall’eccesso, è la pastasciutta”.

E con l’acqua alla gola il nostro team di sviluppo ha preso a cuore la causa di Pasta Cuniola, con la necessità di revisionare completamente i propri siti dedicati alla vendita del “prodotto primordiale”.

Il Cliente

“La Migliore Pasta Artigianale Italiana”

Pasta di Canossa viene prodotta nelle campagne di San Martino di Ferrara vicino la Tenuta Cuniola, utilizzando solamente il grano duro qui coltivato. Da oltre un secolo la famiglia di Canossa si prende cura di queste terre e il pastificio vicino alla tenuta è una scelta di impegno e passione che diventano sinonimi di qualità a Km 0.

Web Design

Identità e velocità. Tre siti web che vendono lo stesso prodotto, ma un prodotto diverso. Cosa significa? Prendiamo ad esempio uno dei tre siti, My Instant Pasta; si tratta di un prodotto istantaneo, di assoluta qualità ma che strizza l’occhio anche a un pubblico americano. Ecco che la comunicazione andrà verso colori più accesi e una grafica meno tradizionale, diversamente dalla regina delle paste, ovvero Pasta di Canossa.

Ecco, il lavoro svolto con questo cliente, di concerto tra team di sviluppo e team grafico e che ha visto il consumo medio di un centinaio di paste (il prodotto va provato, non possiamo farci nulla ragazzi) non è stato un banale look & fill ma un esercizio d’identità molto accorto.

Identità e velocità.

Tre siti tre prodotti

Tre siti web che vendono lo stesso prodotto, ma un prodotto diverso. Cosa significa? Prendiamo ad esempio uno dei tre siti, My Instant Pasta; si tratta di un prodotto istantaneo, di assoluta qualità ma che strizza l’occhio anche a un pubblico americano. Ecco che la comunicazione andrà verso colori più accesi e una grafica meno tradizionale, diversamente dalla regina delle paste, ovvero Pasta di Canossa.

Un esercizio di Identità

Ecco, il lavoro svolto con questo cliente, di concerto tra team di sviluppo e team grafico e che ha visto il consumo medio di un centinaio di paste (il prodotto va provato, non possiamo farci nulla ragazzi) non è stato un banale look & fill ma un esercizio d’identità molto accorto.

 

Scopri la Preanalisi: il primo passo per capire se il metodo Adam può essere utile nella tua realtà.